Europei & cittadinanza UK. Polacchi in pole position

Nel mio post precedente vi ho illustrato quanti italiani ogni anno decidano di diventare britannici.

Incuriosito dai dati forniti dall’Home Office ho continuato un po’ a scavare e mi sono chiesto quanti cittadini EU facessero lo stesso passo.

Il dato sorprendente è che dal 1990 ad oggi ben il 29.2% dei richiedenti europei sono di nazionalità polacca seguiti, ma con un notevole distacco, da greci (7.8%), bulgari (7.2%) , romeni (6.5%) , francesi (6.1%) ed italiani (5.3%).

Solo nel 2012 ben 3043 polacchi hanno richiesto ed ottenuto la cittadinanza britannica contro solo 556 italiani.

Il trend di richieste dei cittadini polacchi dal 2009 è letteralmente esploso mentre per gli italiani è rimasto abbastanza costante con una impennata l’ultimo anno:

Nel 2009 i richiedenti polacchi erano solo 458, nel 2010 erano 3 volte tanto (1419), nel 2011 sono stai 1863 e nel 2012 sono quasi raddoppiati: 3043.

Non so il perché di questo trend ma mi viene da pensare che la paura di un eventuale referendum con conseguente abbandono della EU abbia intimorito i residenti preoccupati di non poter più lavorare liberamente in UK dopo esserci vissuti molti anni.

Cit2

 

Commentate pure :-)