Treni in ritardo? Chiedete il rimborso è facile

Network Fail sta dando in questi giorni il meglio di sé specialmente per chi viaggia sulla linea per Gatwick: ritardi, cancellazioni dovute alle cause più strane che variano tra segnali che si sciolgono come marzapane ed emorroidi del conduttore.

Se il treno viene cancellato e quindi si accumula un ritardo superiore di 30 minuti dall’ora di arrivo prevista possiamo chiedere il rimborso con un un paio di click tramite il sito https://www.gwr.com/help-and-support/refunds-and-compensation/delay-compensation

Basta la foto del biglietto ed inserire alcuni dati. Il rimborso non è immediato ma meglio chiederglielo che lasciare i soldi alle ferrovie. (Ne hanno abbastanza, credetemi)

Buon rimborso a tutti! 🙂

 

Commentate pure :-)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: