Buone Feste (da Steve Cutts)

Per augurarvi buone feste (specialmente se le passerete a Reading) userò questo video appena pubblicato da Steve Cutts, celebre illustratore residente in UK Condividi:TweetWhatsAppE-mailStampaAltroMi piace:Mi piace Caricamento...

L’Università di Reading cerca volontari per uno studio sui prebiotici

L'Università di Reading cerca volontari per uno studio sui prebiotici
Se hai una età compresa tra i 18 ed i 65 anni e vuoi aiutare l’Università di Reading in una ricerca sui prebiotici puoi partecipare come volontario. Per ulteriori informazioni puoi contattare i responsabili del progetto a prebioticstudy@reading.ac.uk o telefonare al 07564943635. I prebiotici sono sostanze non digeribili contenute in natura in alcuni alimenti. Qui di... continua a leggere

Il vero costo della EU al taxpayer britannico 1

Il vero costo della EU al taxpayer britannico
Quanto costa veramente al contribuente britannico l’Europa Unita dalla quale in tutta fretta si sono voluti liberare con il famoso referendum su Brexit? La campagna referendaria era tutta incentrata sui costi dell’Europa Unita per il governo e quindi per i tax payer e sui soldi che si sarebbero risparmiati e potuti dirottare in ben altri voci... continua a leggere

Brexit Strategy: L’intervista

Brexit Strategy: L'intervista
Poco prima delle feste natalizie il giornalista Pietro Capella di Reteconomy Sky (canale 512) è venuto a Reading per ‘tastare il polso’ alla città in merito al Brexit. Reading è stata l’ultima tappa del 2017 della rubrica Brexit Strategy: dal Settembre 2016 Pietro ha girato tutto il Regno Unito intervistando gli italiani all’estero sulla tematica... continua a leggere

Buona festa della Befana

Buona festa della Befana
Buona festa della Befana, anche se in UK non esiste. Forse non esiste perché è così pieno di befane locali che celebrarle non avrebbe senso….oltretutto non portano doni ma onerosi conti da pagare La vignetta tratta da La Bambina Filosofica é della bravissima fumettista italiana Vanna Vinci. Condividi:TweetWhatsAppE-mailStampaAltroMi piace:Mi piace Caricamento...

Rinnovo passaporti al Consolato di Londra: molte parole, pochi fatti (per ora) 1

Rinnovo passaporti al Consolato di Londra: molte parole, pochi fatti (per ora)
Come molti di voi sapranno rinnovare il passaporto tramite il consolato di Londra è diventata un’impresa pressoché impossibile. Qualche anno fa era possibile, seppur con difficoltà, prenotare un appuntamento tramite un sito internet del Ministero degli Esteri ma adesso questo servizio è stato cancellato e l’unico modo per prenotare l’appuntamento è quello di chiamare un... continua a leggere
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: